🌱 TOY SOSTENIBILI? CI PROVIAMO

🌶 SEI NUOVO SU WOVO? INIZIA DA QUI!

🎁 DAI UN OCCHIO AI NOSTRI TOY IN PROMO

ROPE SPACE @ SODA

Anche per questa edizione, così come per le due precedenti, SODA ospiterà un rope space allestito e curato da un collettivo costituito da persone che esplorano e praticano insieme lo shibari e che credono nella ricerca collaborativa.

In cosa consiste questo rope space?
Si tratta di un’area dove saranno presenti due punti di sospensione (strutture metalliche a cui è appeso un bamboo) dove poter praticare lo shibari, il bondage giapponese. Le finalità di questo spazio sono molteplici:
 ⁃ visibilizzare questa pratica all’interno delle sessualità alternative, infatti nel corso della serata, rigger e bottom del collettivo utilizzeranno lo spazio per praticare
 ⁃ permettere alle persone curiose ed interessate di poter fare domande e soddisfare la propria curiosità
 ⁃ Permettere alle persone che già praticano lo shibari e che siano già in compagnia dellə propriə rope partner e che abbiano voglia di praticare, di poter usufruire delle strutture e di uno spazio dedicato.

A chi è dedicato il rope space?
Come anticipato, il rope space è uno spazio dedicato a chi già pratica shibari e che sia già in compagnia dellə propriə rope partner. Perche?
Abbiamo scelto di adottare una misura di sicurezza conservativa. Lo shibari è una pratica che richiede, oltre al consenso informato e consapevole di entrambe le parti, un livello di fiducia e di intesa molto alto. Inoltre la pratica richiede una comunicazione, verbale e non, che potrebbe essere inficiata dalla presenza di musica ad alto volume e dalla bassa visibilità causata dalle luci della discoteca.

Per queste ragioni, NON è consentito:
 ⁃ chiedere alle persone che fanno parte del collettivo che avete visto praticare di farvi legare o di insegnarvi a legare; il rope space è uno spazio dedicato, non un servizio offerto
 ⁃ cercare unə partner con cui fare esperienza per la prima volta tra le persone che partecipano al party
 ⁃ usufruire dello spazio con persone con le quali si è interagito per la prima volta durante il soda o delle quali non si conosce lo stato di lucidità che potrebbe essere alterato da alcool o droghe.

Considerato come è stato pensato il rope space, non saranno presenti dellə verə e propriə dungeon monitor, ma le persone che fanno parte del collettivo saranno presenti e riconoscibili grazie ad una spilla con il loro logo rosso (vedi immagine) per monitorare la sicurezza dello spazio autogestito o per rispondere a tutte le vostre domande o curiosità.

La sicurezza di uno spazio autogestito è una responsabilità collettiva quindi chiediamo a tuttə di rispettare queste semplici regole e di farle rispettare.

Per qualsiasi curiosità, informazione o comunicazione relativa ad una situazione sospetta all’interno del rope space non esitate a fermare e parlare con una delle persone del collettivo che indosseranno questa spilla rossa sulla spalla sinistra!

 

I migliori prodotti per il BDSM

 
 
 
 
 
Saldi